Documentazione

 

 

 

 

 

 

I VIAGGI FANNO LE PERSONE
rubrica sui "diritti e roves
ci" del viaggio vicino e lontano da casa...

 

 


  • Progetto « The City Ghettos of Today – exploring the memory and presentday reality of migrant communities in the European cities »

Scopri il progetto e tutte le tappe europee QUI


  • VIDEO INTERCAMPO TUNISIA 2014

VIDEO>>>


  • Bike To Art - Portland edition

Venerdì 17 ottobre 2014 - Un giro in bici per conoscere il paesaggio urbano bolognese tra Street art e Graffiti, torri, quartieri popolari e storici.

GUARDA IL VIDEO DEL TOUR


Fabio Artuso, oggi Trade and Regional Integration Specialist presso la Banca Mondiale, residente in Thailandia, racconta le origini dell'associazione Yoda, nata da un intercampo di volontariato a Cuba, dove si ritrovo' in mutande di fronte al  ministro della salute...


Per diffondere la causa a livello internazionale, il governo Saharawi in esilio ha sempre favorito l'afflusso di stranieri nei campi profughi attraverso viaggi di conoscenza, campi di volontariato, visite di solidarietà, persino grandi eventi. Trattasi di turisti? Si, no, forse.

codice etico

 

Nel 2009, un progetto di cooperazione internazionale decentrata ha previsto una formazione (50 ore), rivolta a 10 residenti nei campi profughi Saharawi, sull'organizzazione di viaggi solidali e sulla progettazione partecipata, la creazione di un itinerario turistico nei campi e il processo di redazione di un codice etico:

  • CODICE ETICO PER I VIAGGI SOLIDALI NEI CAMPI E NEI TERRITORI LIBERATI SAHARAWI

- ITA - ESP - ENG - FRA

Per scoprire il contributo potenziale del “pro-poor tourism” o “justice tourism” nei campi profughi Saharawi, leggi il saggio di Pierluigi Musarò:


 

  • Campo di interscambio in Palestina // 19 ottobre – 2 novembre 2013

Di ritorno dalla Palestina stanotte ho finalmente sognato scene di guerra, di terrore, di violenze. Dico finalmente perchè questo è il segno che sto cominciando ad elaborare, inizia cioè la mia lenta digestione psichica dell'aria che ho respirato in questi 15 giorni...

continua a leggere la testimonianza di Rita Lambertini, volontaria Yoda, di rientro dal viaggio...

Il grande perché?


Il viaggio in generale, ed in particolare il viaggio di istruzione, dovrebbe essere occasione di conoscenza di sé, dell’altro, di sé e dell’altro in relazione; comporta la conoscenza dei luoghi, della cultura, della memoria, della storia e del vissuto dell’altro...



  • Living in Emergency: Riflessioni e(ste)tiche sulle immagini umanitarie

di Pierluigi Musarò
Dalla crisi del Biafra in poi le immagini hanno giocato un ruolo chiave nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica alle disgrazie altrui. La fotografia e il video, amplificati dai mass media e dai mezzi di comunicazione digitali hanno contribuito molto alla creazione di una coscienza dei diritti umani, favorendo l’empatia e la solidarietà tra lo spettatore e la vittima. E’ d’altronde impossibile immaginare Amnesty International o Medici Senza Frontiere nell’era pre-fotografica. Ed è impossibile comprendere la crescita della cooperazione internazionale e dell’aiuto umanitario se non si tiene conto della narrativa umanitaria, ovvero della rappresentazione visuale delle sofferenze sopportate da coloro sui quali i membri delle organizzazioni umanitarie cercano di attirare l’attenzione del pubblico.


Leggi l'abstract in italiano
Leggi il saggio completo in inglese



  • Blog di viaggio

degli studenti dell'ITC Rosa Luxemburg di Bologna che hanno partecipato al viaggio in Mozambico dal 11 al 20 giugno 2011.

viaggioamaputo.blogspot.com



  • Il presidente a Nova Yorke

11th Ammerigan Tales

10th Ammerigan Tales

9th Ammerigan Tales

8th Ammerigan Tales

7th Ammerigan Tales

6th Ammerigan Tales

5th Ammerigan Tales

4th Ammerigan Tales

3th Ammerigan Tales

2th Ammerigan Tales

1th Ammerigan Tales



  • Pensieri

scritti dai volontari al ritorno dal viaggio nei campi profughi Saharawi (Gennaio 2010)

Leggi



  • Poesie in viaggio

di Roberto Righi

Leggi


 

  • Un gomitolo di ricordi chiamato Thailandia

di Desideria Santella

Leggi