Mozambico, scambi scolastici

 

 

Nel 2006, Yoda ha aderito al progetto di gemellaggio scolastico Nafamba Xikolwene - Vado a scuola, promosso dalla Cooperazione Italiana a Maputo - Ambasciata d'Italia.

A seguito del progetto, stiamo continuando a promuovere attività di scambio nelle scuole di Bologna, grazie al coinvolgimento della Provincia di Bologna, e negli ultimi anni anche del Comune di Bologna e della Regione Emilia Romagna, nonché al sostegno di Interporto Bologna Spa.


Anno scolastico 2012/2013: L'etica è ospitalità

Insieme alla Provincia di Bologna e al Comune di Bologna (Ufficio Progetto Giovani) e grazie al sostegno della Fondazione Del Monte, Yoda anche quest'anno promuove il progetto L'etica è ospitalità, che persegue diverse finalità:

  • Rafforzare un rapporto di scambio formativo con le scuole del Mozambico;

  • valorizzare le esperienze di scambio tra le scuole del territorio provinciale con scuole di altri Paesi, in particolare dell'Africa;

  • rafforzare i gemellaggi scolastici già avviati e ancora in corso al fine di approfondire ed ampliare la cooperazione che hanno sperimentato in questi anni;

  • educare al dialogo interculturale attraverso occasioni di incontro e condivisione di esperienze;

In questo anno scolastico è stato coinvolto l'ISART di Bologna che ha avuto l'occasione di entrare in contatto con l'ENAV di Maputo e realizzare insieme una mostra di foto e fumetti su Ricardo Rangel, famoso fotogiornalista mozambicano.

La mostra è stata presentata il 29 maggio 2013 nell'ambito del Festival Itacà, presso Vicolo Bolognetti 2.


Anno scolastico 2011/2012: L'etica è ospitalità

Da ottobre 2011, è stato coinvolto l'Istituto Aldrovandi Rubbiani di Bologna con le sezioni moda e grafica pubblicitaria. Le classi coinvolte hanno realizzato una collezione di abiti con le capulanas (stoffa tipica mozambicana) e un reportage fotografico sugli spazi urbani.

Guardate qui il CATALOGO finale realizzato dalle classi IV C e D del corso Grafico Pubblicitario e la IV A Moda, seguite dalle professoresse Raffaella Cavalieri, Angela Paffumi e Teresa Rossano

Nel mese di giugno (dal 4 al 5 giugno 2012) una delegazione formata da 1 docente, 9 studenti, una rappresentante della Provincia di Bologna e un accompagnatore Yoda è partita in Mozambico per realizzare attività di scambio presso la scuola Noroeste 2 e ENAV di Maputo.

 

2 ottobre 2012: sfilata di abiti presso il Cinema Perla (Programma)

5 ottobre 2012: evento di presentazione del progetto e delle attività realizzate (Programma)


Nel mese di ottobre è stata ospitata a Bologna una delegazione della scuola Noroeste 2 di Maputo, nell'ambito della rassegna Segnali di Pace.

 

11-20 giugno 2011: l'ITC Rosa Luxemburg di Bologna in viaggio a Maputo

Quattro studenti, un docente di storia e italiano e un video maker del Comune di Bologna, insieme a un'accompagnatrice di Yoda, si sono recati a Maputo presso la scuola Noroeste 2 per realizzare attività artistiche nell'ambito del progetto di scambio scolastico Un viaggio oltre i confini dell'indifferenza [foto].

Durante il viaggio, gli studenti hanno aggiornato un blog in cui possiamo toccare con mano le esperienze vissute dai ragazzi.
Il 21 ottobre 2011, la delegazione ha raccontato la propria esperienza in un convegno presso l'ITC Rosa Luxemburg, a cui Codec TV, la tv on line curata dai giovani video maker del portale Flash Video, ha dedicato un intero servizio.

Il giornale della scuola: http://issuu.com/rosaonline/docs/specialemozambico

Qui potete leggere il numero di aprile 2012 del giornalino online dell'Istituto Rosa Luxemburg...c'è l'inserto ESPECIAL NOROESTE 2:

http://issuu.com/rosaonline/docs/rosaonline__5/1

 

Ottobre 2010: laboratorio Tutti i colori del bianco e nero. Scambio a 3 voci

Il progetto, promosso da Yoda e Gruppo Krila e finanziato dal Progetto Giovani del Comune di Bologna, ha visto la realizzazione di un laboratorio di Teatro dell'Oppresso presso l'Istituto Rosa Luxemburg di Bologna.

Al laboratorio hanno partecipato dieci studenti italiani e due studenti e due docenti mozambicani, che attraverso giochi-esercizi e le tecniche del teatro immagine e dell'estetica hanno avuto l'opportunità di conoscersi e confrontarsi con le diversità culturali, ma anche di riflettere sulla disparità delle condizioni economiche e sociali.

Le attività del laboratorio sono state presentate il 22 ottobre 2010 durante il convegno La scuola si apre al mondo, presso il Liceo Copernico di Bologna.
Vi proponiamo la presentazione del laboratorio e il video relativo al laboratorio e al convegno, realizzato dalla redazione di Flash Video.

 

Ottobre 2009 e 2010: la scuola Noroeste 2 di Maputo arriva a Bologna

Nell'ambito della rassegna Segnali di Pace della Provincia di Bologna, Yoda ha organizzato per due anni consecutivi l'accoglienza a Bologna di una delegazione della scuola Noroeste 2 di Maputo, di cui vi proponiamo il report Da Maputo a Bologna: storia di un gemellaggio scolastico.

 

Estate 2007: Dudù - O menino soluvel, un cartone animato realizzato interamente in Africa

Nell'estate 2007, a seguito del campo di volontariato in Mozambico e nell'ambito del progetto di gemellaggio scolastico, Yoda in collaborazione con LOOP srl ha prodotto il cartone animato Dudù - Il bambino solubile. Interamente realizzato durante un laboratorio con venticinque bambini della Scuola Primaria Completa Machava A, nei sobborghi di Maputo, il cartone animato si trova oggi disponibile su DVD, al costo di 10 euro. Il ricavato verrà utilizzato per i prossimi progetti legati agli scambi scolastici. Per maggiori informazioni potete scriverci al nostro indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .