SUCRE | PROGETTO DI TURISMO RESPONSABILE IN COLOMBIA

Cari amici viaggiatori e amiche viaggiatrici, ci trasferiamo in Colombia per raccontarvi  la nostra collaborazione attivata recentemente con il Dipartimento di Sucre, Colombia. Per chi non conoscesse questo territorio, si tratta di uno dei 32 dipartimenti in cui è suddivisa la Colombia, il cui capoluogo è Sincelejo, città fondata nel 1535. Il dipartimento di Sucre è bagnato dal Mar dei Caraibi e confina con i dipartimenti di Bolívar, Antioquia e Córdoba. Un territorio magnifico con un altissimo potenziale per lo sviluppo responsabile del turismo!

La collaborazione tra l’associazione Yoda APS e il Dipartimento di Sucre nasce dall’affinità di pensiero e dal modus operandi comune sui temi di tutela, conservazione, valorizzazione del patrimonio paesaggistico e immateriale.

Come si legge nell’Articolo Sei – Alleanze, Accordi e Master Plan Nazionali e Cooperazione Internazionale del Plan de Desarrollo Sucre Diferente 2020-2023 (Piano di Sviluppo Sucre Diferente 2020- 2023) – redatto dall’amministrazione di Sucre, al punto 6.6 Naturaleza, Vida y Sostenibilidad:

 «Sucre è un territorio con una grande ricchezza naturale e biodiversità, così come ad alto rischio per il cambiamento climatico». Sucre è caratterizzato dalla presenza di un ambiente secco costiero, un ambiente umido nelle paludi e nelle sponde dei fiumi San Jorge e Cauca. Queste caratteristiche consentono lo sviluppo di attività agricole, industriali, ittiche e turistiche».

Un territorio diversificato e ricco di risorse che devono essere preservate, tutelate e valorizzate: proprio di questo tratta, insieme ad altri temi di carattere sociale, economico e politico il Piano di Sviluppo Sucre Diferente 2020-2023.

Lo scopo primario della collaborazione consiste nel promuovere il territorio di Sucre e rafforzarne la visibilità a livello internazionale, incentivandone uno sviluppo sostenibile e condividendo al contempo quelle che sono le buone pratiche del turismo responsabile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico che da anni l’associazione YODA APS si impegna a rispettare e a promuovere anche attraverso il progetto nazionale di IT.A.CÀ Festival del Turismo Responsabile, giunto quest’anno alla sua 14a edizione.

Progetto centrale di questa collaborazione è la creazione di un itinerario di turismo responsabile nel territorio di Sucre, che avrà come obiettivo principale quello di favorire l’incontro e la condivisione di esperienze tra viaggiatori e comunità locali. Indicativamente l’itinerario avrà una durata di 12-14 giorni, sarà destinato a piccoli gruppi di viaggiatori, tra le 8 e le 12 persone, e promuoverà gli aspetti naturalistici, sociali e culturali del territorio attraverso un approccio lento e rispettoso.

Il nuovo itinerario sarà presentato durante il festival IT.A.CÀ Bologna il 24 settembre presso le Serre dei Giardini Margherita e sarà il mezzo migliore per promuovere e fare conoscere Sucre e il suo potenziale di meta di turismo responsabile > Info per partecipare all’evento. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti su progetti ed eventi dell’associazione!

Skip to content