Progetto GIM – Gioventù in movimento

“L’associazione Yoda APS non è un’agenzia di viaggi e i suoi progetti di mobilità giovanile non sono pacchetti turistici. Yoda APS persegue i propri obiettivi istituzionali creando opportunità d’incontro e di dialogo tra le persone, permettendo la conoscenza e il confronto costruttivo attraverso l’esperienza diretta”.  Statuto di Yoda APS


Il progetto di mobilità giovanile GIM – Gioventù in movimento promosso dall’associazione Yoda APS include diverse tipologie di esperienze – Scambi interculturali, Corsi di lingua, Campi estivi natura –  tutte accumunate dalle parole chiave: gruppo, condivisione, conoscenza, esperienza diretta, collaborazione, crescita, comprensione, adattamento, scoperta, socializzazione, curiosità, sostenibilità, autostima.

Queste esperienze si svolgono in Italia e all’estero e si rivolgono ai giovani soci e alle giovani socie di Yoda APS, con un’età compresa indicativamente tra gli 11 e i 17 anni. 

Ogni esperienza ha le proprie caratteristiche (contesto, durata, attività, tipologia di alloggio, numero di partecipanti) ed è perciò importante che i genitori del/della partecipante valutino in maniera attenta la scelta della tipologia di esperienza sulla base della sua personalità, delle sue attitudini e dei suoi interessi, affinché possa essere qualcosa di realmente coinvolgente.

Requisito indispensabile è la disponibilità a vivere, con spirito di collaborazione, un’esperienza di gruppo nel rispetto degli altri, così come delle abitudini e dei costumi dei luoghi visitati. Spirito di adattamento, attitudine alla scoperta e alla conoscenza sono altresì prerogative essenziali per vivere al meglio questo tipo di esperienza.
 
Sono previste alcune riunioni preparatorie in cui vengono illustrate le caratteristiche culturali e sociali del contesto che ospiterà i/le partecipanti, per prepararli a vivere e a beneficiare al meglio dell’esperienza nel rispetto della nuova realtà visitata. La partecipazione alle riunioni è basilare, nella consapevolezza che la qualità delle iniziative dipende anche dal coinvolgimento e dalla partecipazione attiva di giovani e famiglie.

GLI OBIETTIVI

Obiettivo generale

Promuovere la mobilità giovanile come mezzo di crescita culturale e personale.

Obiettivi specifici

  • Sviluppare la capacità di adattamento, comprensione e valorizzazione delle diversità sociali e culturali, quali premesse per l’affermarsi di una cultura della pace e di un’effettiva coesione sociale;
  • Accrescere l’autostima e l’autonomia dei giovani;
  • Potenziare l’attitudine alla scoperta e alla conoscenza favorendo le capacità relazionali e la socializzazione;
  • Sensibilizzare i giovani sulle questioni sociali, ambientali ed economiche attuali e sulla necessità di politiche e comportamenti maggiormente sostenibili a tutti i livelli;
  • Favorire l’apprendimento delle lingue straniere;

SCAMBI INTERCULTURALI
Esperienze formative che hanno come scopo principale quello di favorire la mobilità internazionale e l’apprendimento interculturale, sociale e linguistico dei/delle giovani.
Attraverso un’equilibrato programma di attività (visite culturali, laboratori, incontri con le persone del luogo), il gruppo ha l’occasione di andare alla scoperta della nuova realtà che lo accoglie, immergendosi totalmente nella vita, nella cultura e nelle abitudini del paese ospitante.
L’aspetto più significativo dell’esperienza è la reciproca ospitalità in famiglia dei/delle partecipanti e dei propri corrispondenti stranieri. In questo modo i/le giovani partecipanti diventano parte integrante della famiglia ospite, condividendone la vita quotidiana e riuscendo a vivere un’autentica esperienza interculturale.

CORSI DI LINGUA
Esperienze di gruppo in grado di migliorare o approfondire la conoscenza di se stessi e di dare un forte impulso alla crescita personale degli/delle adolescenti.
La curiosità e l’apertura verso differenti culture, l’opportunità di socializzare con nuove persone e realtà diverse, è la chiave per la buona riuscita di questa esperienza. 
È prevista la frequenza ad un corso di lingua e un programma di attività culturali e ricreative di gruppo che permettano il più possibile la conoscenza della nuova realtà.
La sistemazione è in famiglia.

CAMPI ESTIVI NATURA
Esperienze di gruppo che offrono l’opportunità di conoscere da vicino l’ambiente naturale visitato, scoprendone le ricchezze ma anche le criticità che affronta, e riuscendo, attraverso l’esperienza diretta, a comprenderne il valore. Le diverse tipologie di esperienze si snodano dalla montagna al mare, in contesti naturali da scoprire e vivere con curiosità e voglia di mettersi in gioco a stretto contatto con il territorio, la natura e la storia in un’ottica di condivisione e partecipazione.
Nei diversi campi estivi natura sono previste sistemazioni di vario tipo: ostello, tenda, rifugio, cabina in barca. Allo stesso modo, a seconda del campo estivo, sono previste varie tipologie di attività: laboratori tematici (ambiente, sociale, ecc.), trekking, attività sportiva, osservazione della fauna, attività didattica, ecc. ma tutte volte a stimolare la condivisione, l’inclusione e la collaborazione tra i/le giovani partecipanti.


A QUESTO LINK POTETE SEGUIRE LE ESPERIENZE IN CORSO E  QUELLE PASSATE ATTRAVERSO RACCONTI, IMMAGINI E VIDEO! 

“Potresti andare in capo al mondo e annoiarti a morte perché non hai nessuno con cui condividere le esperienze che vivi. Ti accorgi di fare parte di un gruppo quando, dopo una giornata piovosa, quello che ti rimane impresso non è la sonnolenta monotonia del cielo, ma la chiacchierata che ti ha distratto da tutto quello che ti circondava… Hai imparato a raccontare, ad ascoltare, a comprendere … a conoscere gli altri per scoprire aspetti nuovi di te stesso, a vivere ogni momento in compagnia e a lasciare che ogni momento viva nella tua memoria. Non posso immaginare un viaggio senza tutto questo. Non posso immaginarlo senza il mio gruppo.” (Amerigo)

CONTATTI

Yoda APS
giovani@gruppoyoda.org
www.gruppoyoda.org
Tel. 339 8116 433

PROPOSTE 2022

Per il 2022, YODA APS collabora con l’ufficio Servizi per i giovani – Scambi e soggiorni all’estero del Comune di Bologna nella coprogettazione delle proposte di viaggio per l’estate.

Il programma estivo dei soggiorni pone al centro il viaggio come elemento di formazione. Non è solo l’occasione per scoprire nuovi luoghi e incontrare nuovi amici, ma è un’opportunità che, attraverso la sperimentazione di valori quali la tolleranza, la comprensione e la condivisione, consente ai giovani di vivere un’esperienza a stretto contatto con il territorio, la natura, la storia, con spirito di curiosità, di crescita individuale e di partecipazione.

 

TUTTE LE INFO QUI >>>

 


Il progetto “GIM – Gioventù in movimento” di Yoda APS è realizzato in co-progettazione e con il sostegno del Comune di Bologna

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti su progetti ed eventi dell’associazione!

Skip to content